Architettura e bioedilizia

Manutenzione straordinaria bilocale BresciaManutenzione straordinaria appartamento bilocale in Brescia. Industrial in spazi ridotti

Una manutenzione straordinaria per un piccolo bilocale in Brescia città completamente ristrutturato. un gusto a tratti industrial accompagnato dalla matericità del cemento.

Per questo piccolo bilocale vicino al centro cittadino di Brescia, la nostra committenza una giovane coppia con il sogno della prima casa, ha richiesto un progetto di restyling interno, cui è poi seguita una manutenzione straordinaria.

Nello specifico, sono stati fatti lavori di: rifacimento pavimentazione, rifacimento impianto idro-termo-sanitario, rifacimento bagno, impianto elettrico, impianto di illuminazione, controsoffitti e contro pareti in cartongesso, insufflazione tramite fiocchi di cellulosa all'interno delle pareti, tinteggiatura pareti interne, nuovi serramenti

I ragazzi hanno voluto sperimentare elementi di stile industrial e colori contrastanti nella casa piccola ed accogliente, ma con tutto quello di cui hanno bisogno. Il progetto si sviluppa con la creazione di open space composto da soggiorno e angolo cottura e camera da letto con parete diagonale per dare maggiore ampiezza all'entrata e non "soffocare" la zona giorno.

Il desiderio era di spazio aperto e una zona soggiorno-cucina luminosa. In un piccolo spazio è stato determinante l'utilizzo dell'illuminazione, principalmente consistente in faretti al led e strip led incassati nel controsoffitto. Grazie alla versatilità del cartongesso, utilizzando volumi ribassati e sfondati abbiamo creato "movimento e dinamicità" al soffitto. Anche in ambienti ridotti si possono vivere differenti atmosfere e sensazioni grazie ai giochi di forme e luce. 

Le pareti del soggiorno sono in pittura materica effetto cemento, mentre la restante parte sono di colore bianco, il modo migliore per rendere luminoso lo spazio.

Anche in camera da letto ricorre l'utilizzo del cartongesso, ma questa volta utilizzato come contro parete di testata del letto. Una nicchia divide la parete in due porzioni orizzontali creando così un utile ripiano porta oggetti e libri.

Il piccolo locale bagno preceduto da antibagno con nicchia è una piccola  "sala spa" con doccia inclusa di cromoterapia e 3 nicchie illuminate da faretti al led, un vero e proprio piccolo rifugio per prendersi cura di se a fine giornata, diciamolo che anche con spazi ridotti si può vivere una esperienza di quotidiano relax e poi, cosa c'è di meglio di una calda doccia sotto un piccolo "cielo" colorato?.

Tutte le pavimentazioni, compresa quella del bagno, sono in legno di rovere rustico con venature oliate di nero. In abbinato creato dalla committenza, sono state recuperate le assi di legno avanzate dalla posa e con un supporto di ferro realizzato dal fabbro si è ricavato un bellissimo tavolo da pranzo originale in stile industrial con la stessa essenza del pavimento, una scelta estetica che evita anche gli sprechi. 

Studio di progettazione tramite elaborati 2d. Progetto e direzione lavori a cura di Campana Ecoproject.

Impresa edile Cama S.r.l.


Principali caratteristiche

  • Committente Privato
  • Location Brescia
  • Tipologia di intervento Manutenzione straordinaria
  • Anno 2017
  • Metratura 55 mq

Esigenze del cliente

L'apparatmento necessitava di una completa manutenzione, essendo uno spazio piccolo e mal distribuito la committenza voleva una zona giorno e cucina più grande e luminosa possibile.

La soluzione di Campana EcoProject

Sono state demolite le pareti della cucina esistente, in questo modo si è creata una zona giorno ampia con open space. L'utilizzo di pitture chiare e controsoffitti ribassati e sfondati contribuiscono a dare ampiezza e delimitano la zona cucina da quella del soggiorno.

Particolarità del progetto

Parete Camera da letto diagonale

La parete di accesso della camera da letto, trovandosi vicino all'ingresso e con parete confinante alla zona giorno è stata pensata con l'accesso in diagonale in modo da avere una maggiore prospettiva verso il soggiorno senza dar la sensazione di "soffocamento" in entrata.

Insufflazione tramite fiocchi di cellulosa

L'insufflazione tramite fiocchi di cellulosa è un tecnica utilizzata in bioedilizia per isolare sottotetti o come in questo caso, pareti interne in muratura pre esistenti. Si compone di piccoli fiocchi di carta riciclata che vengono introdotti tramite un tubo apposito all'interno di buchi ricavati nel muro.

Nicchie e cromoterapia

Anche in uno spazio piccolo si possono godere dei momenti di relax. Grazie alla cromoterapia che è stata inserita nel controsoffitto tramite piccoli diodi al led che emettono luce colorata e alle nicchie interno doccia ricavate dalla muratura, rivestite con gres porcellanato effetto decoro.

  • img01
  • img02
  • img03
  • img04
  • img05
  • img06
  • img07